Bologna For Community in campo per la campagna di vaccinazione

15 Aprile 2021

Il veicolo del Bologna For Community torna a percorrere le strade della città, questa volta in una veste completamente diversa e ancora più utile: accompagnerà i cittadini più fragili del territorio bolognese ai punti di vaccinazione.
Fermo per cause di forza maggiore dallo scorso campionato, il mezzo messo a disposizione per l’accompagnamento allo stadio dei tifosi rossoblù con difficoltà motorie, oggi vuole fare la sua parte nella lotta contro il Coronavirus. E così PMG Italia Società Benefit, Bologna FC e Io Sto Con Onlus hanno deciso di offrire il mezzo per l’accompagnamento ai punti di vaccinazione dei cittadini più fragili del territorio bolognese.
Il servizio è stato attivato venerdì 2 aprile ed è l’Ausl a individuare le persone che possono usufruirne, che vengono quindi segnalate e accompagnate dai volontari di Auser Bologna.

Immediata la reazione dei sostenitori del progetto, come Ecostone che garantirà la sanificazione del mezzo, e Centro Bologna Clubs che ha offerto il suo supporto in termini di ricerca dei volontari che guideranno il pullman.
Volontari che sono stati vaccinati a cura della Ausl prima della partenza del servizio, proprio per garantire la massima sicurezza loro e delle persone trasportate. Il Bologna Fc 1909 ha offerto anche un contributo economico per il progetto.
Fondamentale anche in questa partita, l’utilizzo della app uCarer, il software sviluppato da PMG Italia per la prenotazione e gestione dei servizi di trasporto in tempo reale, usufruibile sia da computer che da mobile, pensato per gli utenti e per i familiari che da casa possono comodamente seguire le fasi del servizio, in tutta sicurezza.
Chiunque voglia contribuire alla buona riuscita del progetto e garantire la copertura di tutte le spese vive (rimborsi spese per i volontari, benzina etc.), può farlo con un contributo alla Onlus Io Sto Con (IBAN IT 64V 03069 09606 100000135046 – www.iostocon.org).